L'Orchestra della Città festeggerà il Ventennale
L'Ottava di Mahler torna a Milano. Mancava da 27 anni

A dirigere l'orchestra, Riccardo Chailly, dal 2006 Direttore Onorario de LaVerdi, dopo esserne stato Direttore Musicale per sette anni. Oggi Chally è alla guida della prestigiosa Gewandhaus Orchestra di Lipsia.

Dopo ben 27 anni, torna a Milano la monumentale Ottava Sinfonia di Mahler. L'evento si terrà in occasione del Ventennale dell'Orchestra Sinfonica della città, LaVerdi. Verrà riproposto per due serate, giovedì 21 novembre e sabato 23 novembre, presso il MiCo - Centro Congressi, la nuova struttura congressuale di Fiera Milano, in questo momento la più grande d'Europa.

A dirigere l'orchestra, Riccardo Chailly, dal 2006 Direttore Onorario de LaVerdi, dopo esserne stato Direttore Musicale per sette anni. Oggi Chally è alla guida della prestigiosa Gewandhaus Orchestra di Lipsia, ma è interessante notare che torni alla direzione de LaVerdi proprio in occasione dell'esecuzione dell'Ottava Sinfonia: è stato proprio lui a proporla per ultimo nel capoluogo lombardo, nel lontano 1986, accompagnato dall'Orchestra Sinfonica della Rai.

L'Ottava di Gustav Mahler è riconosciuta come l'opera più imponente del suo intero repertorio sinfonico, anche per via del grande numero di esecutori presenti nel 1910 alla prima dell'opera, presso il Palazzo Esposizioni di Monaco di Baviera. Si tratta infatti di una sinfonia particolarmente complicata, raramente realizzata durante un concerto, in quanto richiede oltre ad una grande orchestra sinfonica, anche un coro di voci bianche, cori misti e ben otto solisti. Ad affiancare LaVerdi nella serata ci saranno il Coro Sinfonico di Milano Giuseppe Verdi (Maestro del Coro Erina Gambarini), il Coro di Voci Bianche de LaVerdi (Maestro del Coro Maria Teresa Tramontin), L'Orfeón Donostiarra, gruppo corale ultracentenario, considerato oggi il più famoso in Spagna (Maestro del Coro Josè Antonio Sainz Alfaro) e un noto parterre di solisti, composto da nomi come Marina Shaguch (Soprano), Manuela Uhl (Soprano II), Malin Hartelius (Soprano III), Lioba Braun (Mezzosoprano I), Annely Peebo (Mezzosoprano II), Brenden Gunnell (Tenore), Markus Werba (Baritono), e Samuel Youn (Basso).

A sottolineare la grandiosità dell'evento, Riccardo Chantilly celebrerà il suo ritorno alla conduzione de LaVerdi con una prestazione gratuita, a sostegno non solo simbolico dell'attività dell'Orchestra.

 

 

Biglietti:

21 novembre: 70/35 €; 23 novembre: 50/25 €

Info e prenotazioni:

Auditorium di Milano Fondazione Cariplo, largo Mahler, Milano; orari apertura biglietteria: martedì – domenica, ore 14.30 – 19.00

tel. 02.83389.401/2/3.

 

Sito web:

http://www.laverdi.org/

 

Il concerto si svolgerà presso il Centro Congressi MiCo - quartiere fieristico Portello, Milano.

ingressi: gate 17 - p.le Carlo Magno 1; gate 2 - v.le Eginardo.

19/11/2013
Federica Lanfranchi - info@jobedi.it
Twitter Facebook