LUTTO
Galvagni: “Profondo cordoglio. Bianchi era un amico della Cisl”

In riferimento alla scomparsa di Giovanni Bianchi, già presidente nazionale delle Acli e parlamentare, il segretario generale della Cisl Milano Metropoli, Danilo Galvagni, ha rilasciato la seguente dichiarazione:

“Esprimo a nome mio e della mia organizzazione il profondo cordoglio per la scomparsa di Giovanni Bianchi,  un grande amico della Cisl. Come presidente delle Acli, come parlamentare, come intellettuale, è sempre stato un punto di riferimento per i cattolici impegnati in politica, nel sindacato e nel sociale. Recentemente abbiamo avuto modo di collaborare con lui, apprezzandone la competenza e la passione, in un progetto sul ruolo dei cattolici nella Resistenza milanese, che si è concretizzato nella realizzazione di un convegno e di un libro-video (Partigiani senza fucile). Ci restano le sue idee e il suo esempio”.

Le esequie di Giovanni Bianchi si svolgeranno domani martedì 25 luglio alle ore 16 presso la Chiesa di S. Stefano in Piazza Petazzi a Sesto San Giovanni  

 

Il libro realizzato da Job in collaborazione con Bianchi

 


 

24/07/2017
ALLEGATI
Giovanni Bianchi: chi era
Twitter Facebook