MONETA ELETTRONICA
Icbpi: lavoratori contro la riorganizzazione aziendale

Video: i dipendenti del Gruppo hanno manifestato davanti alla sede centrale, in corso Sempione, a Milano.

I lavoratori dell’Istituto Centrale delle Banche Popolari Italiane hanno manifestato a Milano contro il piano di riorganizzazione aziendale.

La società, di proprietà americana, opera nel settore della moneta elettronica. Attualmente occupa circa 1.500 dipendenti in Italia. Oltre 340 sono "usciti" di recente. La sede centrale è a Milano. 

Il sindacato chiede l’apertura di un tavolo di confronto e la sospensione del piano di riorganizzazione. Ma finora si è trovato di fronte un muro. La mobilitazione continua.
 

28/07/2017
Mauro Cereda - mauro.cereda@cisl.it
ALLEGATI
Le ragioni del presidio
Twitter Facebook