METALMECCANICI - VIDEO
In piazza e in sciopero per dire basta morti sul lavoro

Manifestazione di Fim, Fiom e Uilm da piazza San Babila alla Prefettura per ricordare le quattro vittime alla Lamina di Milano e il giovane scomparso nel bresciano.

Basta morti sul lavoro. Fim, Fiom e Uilm hanno proclamato due ore di sciopero e organizzato una manifestazione per chiedere più sicurezza e ricordare le vittime di questi giorni: quattro  lavoratori della Lamina di Milano e un giovane operaio di Rovato, nel bresciano. Un corteo è partito da piazza San Babila e ha raggiunto la Prefettura.

Lunedì prossimo, 22 gennaio, in Prefettura è convocato un tavolo sulla sicurezza, che riunirà istituzioni, sindacati, imprese e gli enti impegnati su questo fronte.

Nel 2017 nel milanese si sono registrate 29 vittime sul lavoro. Un bollettino di guerra.
 

19/01/2018
Mauro Cereda - mauro.cereda@cisl.it
Twitter Facebook