VIDEOINTERVISTA
Le strade perdute di Alessandro Vanoli

Dal Nilo alla Via della  Seta, dalla Transiberiana alla Route 66: un viaggio nel tempo, lungo le strade tracciate dalla natura e dall’uomo. Che supera i confini e i muri da sempre.

Gli uomini, anche se oggi c’è chi evoca un ritorno ai confini, si sono sempre spostati da un posto all’altro. Alessandro Vanoli nel libro “Strade perdute”, edito da Feltrinelli, propone un viaggio nel tempo, lungo le vie che hanno fatto la storia. 

Guarda il video su You Tube

03/10/2019
Mauro Cereda - mauro.cereda@cisl.it
Twitter Facebook