LA SETTIMA EDIZIONE DEL CONCORSO
Poesia e prosa del lavoro 2020, il bando. Domande fino al 30 giugno.


Come iscriversi e cosa c'è da sapere sul concorso promosso da Cisl e Fnp Cisl di Milano.

Prorogata di due mesi la scadenza per iscriversi al concorso "La Poesia e la prosa del lavoro" 2020. Il premio, promosso da Cisl Milano Metropoli e Fnp Milano Metropoli, è giunto alla settima edizione, la seconda con l'abbinamento poesia-racconti. L'edizione 2020 è intitolata a Maria Grazie Bove, già segretaria della Cisl milanese, deceduta recentemente. La scadenza per la consegna delle poesie e dei racconti è 30 giugno 2020.

I componimenti (in lingua italiana, straniera con traduzione o in dialetto), possono arrivare da tutta Italia, devono essere inediti e avere al centro il tema del lavoro.

Al primo classificato di ogni sezione sarà assegnato un premio di 700 euro, al secondo di 500 euro, al terzo di 300 euro. A tutti i concorrenti sarà consegnato un attestato di partecipazione. La premiazione dei vincitori è prevista per la fine del mese di settembre 2020. Data, luogo e orario saranno comunicati sul sito web www.cislmilano.it  

Gli elaborati vanno consegnati direttamente a mano o con lettera R.R. a Lassociazione, via Tadino 23, 20124 Milano. Sulla busta non deve figurare il mittente. 

26/02/2020
None
ALLEGATI
Twitter Facebook