NEWS
2018
PONTE GENOVA - Furlan: "Ora serve vicinanza alle famiglie e unità del Paese per evitare altre tragedie"
21/08/2018

“Questo e’ il momento della vicinanza e di profonda partecipazione al dolore di una intera comunita’ e di tante famiglie spezzate da questa tragedia immane”. Lo sottolinea la segretaria generale della Cisl Annamaria Furlan commentando l’omelia del Cardinale Bagnasco ai funerali di stato delle vittime della tragedia di Genova dalle pagine di 'Avvenire' ed  'Il Secolo XIX'. “Dobbiamo fare tesoro delle parole toccanti e dell’appello accorato del Cardinale Bagnasco che oggi nel corso della sua omelia a Genova oltre a rinnovare i sentimenti di vicinanza e di solidarieta’ nei confronti delle famiglie che hanno perduto i loro cari, ha giustamente sottolineato che dobbiamo sapere costruire ponti nuovi e camminare insieme. Parole di grande umanita’ e di alto significato spirituale e materiale. Per questo e’ stato importante che oggi cattolici e musulmani abbiamo partecipato insieme al rito funebre di Genova, un segnale chiaro di integrazione, fratellanza, solidarieta’ e unita’ del nostro paese che anche il Presidente della Repubblica Mattarella ha giustamente sollecitato in questo momento di commozione di tutte le italiane e gli italiani. Oggi piu’ che mai occorre che tutti dimostrino concretamente senso di responsabilita’ ed unita’ di intenti: istituzioni, comunita’ locali, forze politiche, parti sociali per dare una risposta immediata alle tante famiglie distrutte da questa tragedia, facendo giustizia senza giustizialismi ed aprendo anche una fase nuova nella costruzione e nella manutenzione delle opere pubbliche di cui il paese ha sempre piu’ bisogno”.

2018
2017
2016
2015
2014
2013
2012